Telling And Listening to Ecosustainable Stories

Cos’è TALES?

TALES è un’iniziativa basata sulla collaborazione fra il Dipartimento di Lingue e Letterature, Comunicazione Formazione e Società dell’Università di Udine (DILL) e gli enti culturali che operano sul territorio del Friuli Venezia Giulia. L’attività di studio e ricerca del DILL incontra l’attività di conoscenza e divulgazione di enti come musei, biblioteche e parchi naturali della regione per promuovere la comunicazione ecosostenibile rivolta alle nuove generazioni.

Quali sono gli obiettivi dell’iniziativa TALES?

TALES è un’iniziativa rivolta alla promozione della cittadinanza attiva per bambini e bambine, ragazzi e ragazze. TALES mira inoltre a fornire occasioni di immersione nella lingua inglese attraverso attività multimodali e multisensoriali. Attraverso l’arte della narrazione e del racconto TALES promuove l’esplorazione del territorio, la scoperta del patrimonio naturalistico e la riflessione sull’ambiente che ci circonda. La lingua inglese offre una nuova prospettiva sulle tematiche ambientali enfatizzandone la rilevanza a livello globale.

Quali attività vengono organizzate all’interno dell’iniziativa TALES?

Nell’ambito dell’iniziativa vengono proposte attività rivolte a gruppi di bambini e bambine, ragazzi e ragazze dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado. Vengono inoltre proposte attività formative rivolte a docenti in servizio, futuri/e docenti, educatori ed educatrici, genitori e personale che opera all’interno di enti culturali. Tutti gli eventi saranno pubblicati nella pagina Iniziative.

TALES è anche ricerca. Tutte le attività e gli eventi organizzati fanno parte del progetto di ricerca del DILL:

Weaving English L2 around narrative frameworks of children’s picture books:
approcci teorici e pratiche per l’utilizzo degli albi illustrati in inglese come lingua seconda/straniera.

Il progetto è mirato principalmente a promuovere comportamenti positivi di cittadinanza globale attraverso l’educazione linguistica e multimodale. Si intende inoltre offrire contesti e individuare pratiche di narrazione rispettosa dell’ambiente per la formazione in itinere degli/delle insegnanti di lingua inglese come lingua straniera/seconda. Le iniziative e le attività organizzate saranno contesti per la raccolta dati del progetto.